www.astrologico.net 

Panoramica settimanale su Indici di Borsa, Pianeti e Materie prime (18-3-2018)

 

Ben ritrovati.

Vediamo la VARIAZIONE SETTIMANALE su tutti gli indici.

L'andamento Ŕ piuttosto contrastato, con prevalenza di segno negativo.

Il Ftse Mib italiano, dopo aver rimbalzato dalla MEDIA MOBILE rossa a 55, ha mantenuto le posizioni.

L'EUROSTOXX50, dopo il minimo del 2 Marzo a 3327 punti, Ŕ rimasto al di sopra della linea dei 3400 punti. Possibile obiettivo attorno ai 3500 punti.

Il DAX tedesco appare impostato al rialzo ma deve superare quota 12500 punti per confermarlo.

Leggera battuta d'arresto per il NASDAQ americano dopo il recente massimo storico a 7588 punti.

Il NIKKEI giapponese, come ipotizzato, si Ŕ riportato in area 20000 punti, assestandosi poi a 21677 punti.

 

Vediamo il grafico planetario di Lunedý 19 Marzo 2018.

 

Ci troviamo ora nell'orbita dell'importante TRIGONO SOLE-GIOVE, potenzialmente piuttosto POSITIVO (il SOLE Ŕ a 28░ dei PESCI e GIOVE a 23░ dello SCORPIONE).

Da citare il passaggio di MARTE dal SAGITTARIO al CAPRICORNO.

CONGIUNZIONE MERCURIO-VENERE in ARIETE.

Prosegue il SESTILE GIOVE-PLUTONE (positivo) e la SEMIQUADRATURA GIOVE-SATURNO (negativa).

QUADRATURA (larga) tra URANO e PLUTONE.

La configurazione appare tendenzialmente favorevole.

 

Passiamo alla VARIAZIONE SETTIMANALE sulle MATERIE PRIME.

 

In calo i METALLI.

Il PETROLIO Ŕ ancora al bivio tra RIALZO e RIBASSO.

In discesa l'ORO.

Idem per l'ARGENTO.

Infine il CAMBIO EURO-DOLLARO, appoggiato sulla MEDIA MOBILE rossa a 55 giorni.

Buona settimana e alla prossima.

Giancarlo Anelli

www.astrologico.net

giancarloanelli@libero.it

Importante: non utilizzare questo report ai fini del trading; l'utilitÓ della "panoramica" consiste nell'avere una "fotografia" e un'idea generale delle tendenze sui mercati.

Per ricevere la newsletter gratuita cliccare QUI

Per abbonarsi a www.astrologico.net (COMMENTI e PREVISIONI) cliccare qui

Per abbonarsi a www.giancarloanelli.net (STRATEGIE OPERATIVE MINICICLI) cliccare qui

Per richiedere la PROVA GRATUITA di 10 giorni (a uno dei due o entrambi) cliccare qui