www.astrologico.net 

La forza delle strategie e l'abilità discrezionale (15-6-2020)

Sintesi

 

Ben ritrovati.

Il "sentore" di un movimento ribassista, espresso Venerdì, si è manifestato questa mattina...

Gli indici hanno aperto a -3%, recuperando poi nel corso della giornata.

Il FUTURE del MIB ha toccato un MINIMO sotto i 18300 punti, mentre il DAX si è fermato sulla soglia degli 11600 punti.

In serata siamo tornati attorno ai 19100 punti sul MIB e quasi a 12100 sul DAX.

Vediamo il grafico dei MINICICLI e facciamo alcune considerazioni.

L'ONDA ha girato al RIALZO il giorno 11 Giugno, con il valore "in automatico" a 18807 punti (18810 punti di FUTURE).

Stamattina in apertura c'è stata una ghiotta occasione per entrare (o rientrare) al RIALZO (in direzione d'ONDA) ad un prezzo largamente migliore dell'automatico.

Chi aveva già impostato delle STRATEGIE in riferimento al valore dell'automatico, probabilmente si è mosso in funzione di quelle.

Vediamo intanto che nella normale APPLICAZIONE delle STRATEGIE quest'ONDA appena iniziata avrebbe già fatto un buon bottino.

Seguitemi brevemente...

Per semplificare parlo solo del MIB (anche se sul DAX sarebbe andata in modo molto simile).

Giovedì 11 Giugno il prezzo di inversione era 18810 alle ore 17.30-17.40, quindi il PILOTA e le tre quote di TRIS 300 sarebbero entrati a quel livello.

In serata di Giovedì il prezzo era sceso a 18510 punti, facendo scattare l'ingresso della quarta quota di TRIS, chiusa in profit il Venerdì mattina a 18810 (+300 punti).

Sempre Venerdì il FUTURE è salito a 19110, facendo scattare il profit della terza quota di TRIS (altri 300 punti).

Questa mattina, sull'apertura negativa, è scattato il BIS a 18310 punti, chiuso poi in risalita a 18810 punti (+500 punti).

Considerando il reingresso (facoltativo) della quarta quota di TRIS a 18510, vi sarebbe stato un altro profit di 300 punti a 18810 punti.

In pratica, innumerevoli profitti con l'inserimento e il reinserimento degli ordini sulle SOGLIE stabilite a partire dal prezzo dell'AUTOMATICO.

Credo che con pochissimi sistemi di Trading si sarebbe ottenuto un risultato così soddisfacente in poco tempo e con ordini impostati in anticipo.

Questa è appunto la FORZA delle STRATEGIE, vale a dire un SISTEMA nel SISTEMA.

Chi avesse avuto dunque l'abilità e la freddezza di impostare tutto lo schema (anche con quote basse) avrebbe ottenuto ottimi guadagni, senza guardare il mercato e senza particolare dispendio di tempo.

Ecco perché diventa importante acquisire familiarità con questo metodo, che può essere applicato in modo meccanico ma anche discrezionale (cavalcando le oscillazioni).

Ora ad esempio c'è un altro vantaggio di 300 punti (siamo attorno ai 19100 punti alle ore 21.00).

La figura, nonostante il rimbalzo di oggi, sembra ancora ribassistata.

Solo se tornassimo sopra i 19500-19600 punti, a mio parere, avremmo un "segnale" contrario.

Molto importante quindi la giornata di domani, con la LUNA in QUADRATURA a PLUTONE, GIOVE, SATURNO.

Buona serata.

Richiedi la PROVA GRATUITA di 10 giorni ai REPORT di BORSA e alle STRATEGIE MINICICLI